Le 4 migliori giacche e giubbotti da moto estivi 2019: consigli per l'acquisto e recensioni

Ora che l'estate è arrivata, la tentazione di andare in moto in jeans e maglietta aumenta in proporzione alla temperatura. Ma così facendo, si rischiano gravi lesioni; come dice un vecchio adagio dei motociclisti: "Vestiti per la caduta, non per la corsa".

Tuttavia, anche se è nel tuo interesse tenere la pelle lontana dall'asfalto, è essenziale anche vestirsi in maniera adeguata alla stagione: se le temperature sono vicine ai 40 gradi e l'umidità sta raggiungendo i livelli del bagno turco, mantenere gli strati al minimo senza sacrificare la sicurezza (o lo stile) è la chiave.

In questo caso, è necessario valutare le migliori giacche e giubbotti da moto estivi. Considera questa lista (e i nostri consigli) come un ottimo punto di partenza per la scelta della migliore giacca da moto estiva.

Giacca moto estiva: meglio pelle o tessuto?

Prima di cominciare, rispondiamo alla domanda più tipica: meglio pelle o tessuto per la tua giacca da moto per l'estate?

  • I giubbotti in pelle, indipendentemente dal numero di aperture e dalla quantità di perforazioni, saranno sempre un'opzione leggermente più pesante, ma in compenso tenderanno ad avere più stile;
  • Le giacche in tessuto sintetico tendono ad essere esattamente l'opposto: molto più leggere ma con un aspetto più tecnico rispetto a quelle senza tempo fatte in pelle.

In ogni caso, è assolutamente possibile bilanciare sicurezza e stile, il tutto restando sempre freschi. Infatti, questa nostra classifica include sia giacche di pelle che in tessuto. Ecco qui la lista:

1. Giubbotto Alpinestars Viper V2 Air Jacket

La V2 è la nuova e migliorata versione 2019 dell'Alpinestars Viper, con un po' più di stile e sottigliezze aggiunte ai suoi aspetti tecnici. L'armatura di livello CE 2 su spalle e gomiti è meno evidente rispetto alla vecchia versione, ma ti terrà comunque coperto in caso di impatto. I massicci pannelli in rete sul petto e sulla schiena permettono al giubbotto anche un maggiore flusso d'aria per mantenerti fresco in estate.

Se le temperature si abbassano e non hai bisogno del massimo raffreddamento, la Viper viene fornita con una fodera rimovibile. Fortunatamente, la V2 è dotata di una tasca con cerniera nella parte bassa della schiena all'esterno del giubbotto, in modo da poter riporre la fodera quando non ne hai bisogno.

E, come bonus, l'Alpinestars Viper V2 è l'opzione più economica di questa lista.

Alpinestars - Giubbotto Moto Viper V2 Air Jacket Black White Bright Red - M
  • Materia : Tessile
  • Sesso : Uomo
  • Stagno : Non
  • Sistema di aerazione : Sì
  • Riflettente : Sì

Ultimo aggiornamento: 2019-06-07

2. Giacca Belstaff Temple

Belstaff è famosa per le sue giacche in pelle e tela cerata, ma se provi ad indossare d'estate la classica Tourist Trophy, ti ritroverai a sudare anche l'anima 😉

Per i mesi più caldi, Belstaff ha ideato la Temple, una giacca di nylon leggero con sezione a rete lungo le braccia per il flusso d'aria.

Nonostante questa giacca sia realizzata in nylon, Belstaff è riuscita comunque a tradurre il suo classico stile di giacca da moto vintage a due tasche in una concezione tecnica, con un ottimo risultato, che colloca la Temple tra le migliori giacche da moto estive del 2019.

Ultimo aggiornamento: 2019-07-08

3. Giacca in pelle Rev'It Convex

Lo stile generale di Rev'it si colloca maggiormente nel lato tattico e ad alte prestazioni dello spettro. L'azienda è forte e orgogliosa delle capacità delle loro giacche, e la Convex non fa eccezione.

La Convex si ispira alle tute da gara della Rev'It, ma ne rivede le caratteristiche per l'uso quotidiano. Le perforazioni nella pelle lungo il busto, il torace e la schiena, combinate con i pannelli elasticizzati, forniscono il flusso d'aria necessario per mantenere fresco durante una giornata calda, ma c'è comunque molta protezione dall'abrasione in questa giacca, grazie alla sua pelle bovina di alta qualità all'87%.

Ultimo aggiornamento: 2019-07-08

4. Giacca in pelle traforata Dainese-ASSEN PERF.

Essendo una tradizionale giacca di pelle relativamente pesante, la Dainese-ASSEN PERF. dovrebbe, in teoria, fare più fatica a mantenere il motociclista fresco, ripetto alle altre giacche di questa lista.

Ma per fortuna Dianese ha utilizzato perforazioni in quasi tutta la parte anteriore e posteriore della giacca per massimizzare il flusso d'aria. Ci sono anche pannelli extra forati sul lato inferiore delle braccia per aumentare la circolazione.

Se non vuoi rinunciare al classico stile italiano, ma non vuoi nemmeno sudare a catinelle prima di arrivare a destinazione, la Dainese-ASSEN PERF. è il miglior modo di andare in moto quest'estate.

Dainese-ASSEN PERF. Giacca da moto di pelle, Bianco/Nero/Rosso-Lava, Taglia 52
  • Giacca da moto nero bianco realizzata in pelle pieno fiore; inserti di pelle traforata per ottima ventilazione
  • Inserti di tessuto bielastico su braccia, scapole e fianchi; protezioni certificate CE composite e inserti in alluminio sulle spalle secondo norma EN 1621.1
  • Giacca Assen Dainese nero bianco certificata CE - Categoria II - 89/686 / CEE; spalle con inserto in alluminio; protettori estraibili certificati secondo la norma EN 1621.1 standard

Ultimo aggiornamento: 2019-06-07

Lascia un commento